• 337 756289 - 331 6485438
  • info@terminalinvestigazioni.com

Archivio dei tag frode informatica

Fingevano di concedere prestiti ma spiavano i computer

Nel mare di Internet, investigando per l’Agenzia Terminal, mi sono imbattuto in alcuni computer dei clienti, questi erano controllati da un software backdoor, una botnet inserita da remoto all’insaputa dei proprietari.

L’elemento comune che ho riscontrato, analizzando queste vittime informatiche è che, tutti, erano stati contattati da un’agenzia che millantava di concedere prestiti facili, anche oltre i 50.000 Euro.

Una volta entrati in contatto con questi malintenzionati, il computer veniva”iniettato” da distanza col virus in grado di controllare tutte le mosse effettuate dall’ignaro utente utilizzatore.

È facile supporre che l’obiettivo dei malintenzionati era quello di entrare in possesso dei dati sensibili di un utente per conoscere numeri di carte di credito, password, materiale che poteva anche essere utilizzato, in via ipotetica, come forma di ricatto. “Conosco quello che fai e lo dico a tuo marito, a tua moglie…”. Un brutto gioco che bene conosciamo e in cui ci imbattiamo sovente in ambito investigativo.

Fate sempre attenzione quando venite contattati da sconosciuti, anche se questi se presentano come ditte, anche se dimostrano comprensione ai nostri problemi e benevolenza.

Questi programmi ( software ) sono molto difficili  da rintracciare e, spesso, sfuggono anche agli antivirus.

Se sospetti di essere spiato puoi contattarci senza impegno alcuno, per una valutazione del tuo computer anche a distanza.

Detective Web